OLTRE IL VUOTO

Mappatura dei luoghi in disuso e strategie di riciclo urbano

L’Associazione A.G.I.L.E. ha intrapreso, nel giugno 2013, un progetto di mappatura del territorio cittadino con lo scopo di catalogare gli spazi in disuso ed abbandonati. Si sono così individuati edifici, sia pubblici che privati, al fine di determinare una metodologia atta a recuperare lo spazio urbano in disuso. Il degrado e l’abbandono sono fenomeni estesi e diffusi, che coinvolgono spazi strategici della città e del territorio; proprio in questi luoghi però, è possibile avviare importanti processi di rigenerazione urbana e di promozione delle attività culturali e sociali, in un’ottica di miglioramento della qualità di vita della comunità.

Il 20 Giugno 2014 è stato organizzato un evento finale chiamato “OLTRE IL VUOTO”, riaprendo al pubblico la Porta Vescovo e l’adiacente sottopassaggio pedonale, all’interno del quale è stata illustrata la mappatura generale arricchita da grafici e rilievi fotografici. L’evento ha coinvolto attivamente alcuni esponenti del Politecnico di Milano, della Università IUAV di Venezia e dell’Università degli Studi di Trento facenti parte del Progetto RE-CYCLE ITALY: un programma di ricerca di interesse nazionale per l’esplorazione e la definizione di nuovi cicli di vita per quegli spazi che hanno perso senso, uso e attenzione.

oltre-il-vuoto2

oltre-il-vuoto3

oltre-il-vuoto1

oltre-il-vuoto5

oltre-il-vuoto4

locandina mappatura

Advertisements